Modena 29 marzo 2015

Giornata soleggiata quella di oggi in casa del Modena Rugby 1965.
Le nostre due squadre degli UNDER 10 e UNDER 12 si sono unite ai pari età dei Lyons e hanno preso parte al concentramento.
Partiamo dall’UNDER 10. La prima partita con il Modena Blu ha dato un brutto risveglio alla nostra squadra, il risultato di 8 mete a 0 rispecchia la reale differenza tra le due compagini.
Nella seconda partita contro l’unione Reno/ Formigine la partita è stata inizialmente più equilibrata ma è bastata la prima meta per dare un po’ di sicurezza e fiducia ai nostri rendendo più agevole la vittoria.
Nella prima semifinale i ragazzi hanno dovuto affrontare la seconda squadra di casa il Modena Verde, l’equilibrio si è mantenuto fino a tre quarti partita quando un po’ di stanchezza dei nostri e un po’ di esperienza in più degli avversari ha fatto la differenza regalando la vittoria ai padroni di casa.
La finale per il 3 / 4 posto contro il Reggio Emilia è stata una sfida a chi aveva più energie in corpo, il Reggio Emilia è passato in vantaggio per 4 mete 3 ma la squadra ha resistito all’assalto finale riuscendo a rubare palla ed andando in meta pareggiando il risultato.
Parliamo ora dell’UNDER 12. Segnaliamo anche oggi l’ottima prova dei due nostri atleti che, come tutte le volte, si trovano a dover giocare con nuovi compagni. Questo non limita certamente il rendimento e la voglia di giocare e la dimostrazione sono i risultati personali che tutte le volte riscontriamo in campo.
Direi che anche questa domenica si è conclusa positivamente per i nostri ragazzi, che dire forza: FORTITUDO RUGBY.


Clicca qui per visualizzare le immagini della giornata